SOMMARIO N.15-16

Nota redazionale

Giancarlo Pavanello, Frammenti critici. Ricognizione sulle ‘scritture visive’ con qualche sconfinamento (1975-1991)

Lamberto Pignotti, Istruzioni per l’uso degli ultimi modelli di poesia

                               (Un intervento storico, 1965-1968)

Vincenzo Accame, Quale segno (1993)

Gio Ferri, La totale scrittura del nulla. Tra le ultime pagine di Antonio Bruno

Antonella Tiozzo, Polivalenza segnica e ‘verbovisualità’ nella tradizione orientale idegrafica.

Mauro Castellano, Appunti su un’esperienza di scrittura tra musica e poesia

Serge Pey, Le nom-extrếme ou le secret d’Arthur Rimbaud

“Entracte’’ (Visual Poetry)

Vincenzo Guarracino, “Tecnopaignia. Originali e traduzioni dei “Carmi figurati”

Alfio Fiorentino, “La crudeltà della scrittura”

Miguel Muňoz, “Hurgando lo Desconocido”

Enrico Baj, “Bajscritture, Bioscritture”